Spettroscopia fotoelettrica a raggi X (XPS)

- Jun 23, 2017-

XPS è una tecnica quantitativa di analisi chimica spettroscopica superficiale utilizzata per stimare empiriche   Formule [109,140 - 142]. XPS è anche conosciuto come spettroscopia elettronica per l'analisi chimica (ESCA), [141].

XPS svolge un ruolo unico nel dare accesso a qualitative, quantitative / semi-quantitative e speciation   Informazioni relative alla superficie del sensore [143]. XPS viene eseguito in condizioni di vuoto elevato.

L'irraggiamento a raggi X del nanomaterial porta all'emissione di elettroni e la misurazione del   L'energia cinetica e il numero di elettroni che scappano dalla superficie dei nanomateriali danno a XPS   Spettri [109,140 - 142]. L'energia legante può essere calcolata dall'energia cinetica. Gruppi specifici   Di macromolecole di starburst come P = S, anelli aromatici, C - O e C = O possono essere identificati e   Caratterizzato da XPS [144].


Un paio di:Microscopia elettronica a trasmissione IL prossimo Articolo:Microscopia elettronica a scansione