Conduttori elastici stampabili mediante formazione in situ di nanoparticelle di argento da scaglie d'argento

- Mar 31, 2018-

Naoji Matsuhisa1, Daishi Inoue2, Peter Zalar1,3 , Hanbit Jin1, Yorishige Matsuba1,3, Akira Itoh1,3, Tomoyuki Yokota1,3, Daisuke Hashizume2 e Takao Someya1,2,3,4 *

 

I conduttori elastici stampabili promettono reti estensibili di sensori / attuatori per l'assistenza sanitaria, indossabili e robotica.

Gli elastomeri con nanoparticelle metalliche sono uno degli approcci migliori per ottenere alte prestazioni, ma l'utilizzo su vasta area è limitato da difficoltà nella loro processabilità. Qui riportiamo un conduttore elastico stampabile contenente nanoparticelle di Ag che si formano in situ, mescolando unicamente scaglie di Ag di dimensioni micrometriche, gomme al fluoro e tensioattivo. I nostri compositi elastici stampabili

mostra conduttività superiore a 4.000 S cm - 1 (valore più alto: 6.168 S cm - 1) a 0% di deformazione, e 935 S cm - 1 se allungato fino al 400%. La formazione di nanoparticelle di Ag è influenzata dal tensioattivo, dai processi di riscaldamento e dal peso molecolare dell'elastomero, determinando un drastico miglioramento della conduttività. Vengono dimostrate reti di sensori completamente stampate per robot estensibili,

rilevamento preciso della pressione e della temperatura, anche se allungato oltre il 250%.



Un paio di:Conduttori elastici stampabili mediante formazione in situ di nanoparticelle di argento da scaglie d'argento IL prossimo Articolo:Il romanzo composito di IIT Hyderabad mantiene i pomodori freschi per 30 giorni