Scattering della luce dinamica

- Jun 19, 2017-

La caratterizzazione fisico-chimica dei nanomateriali preparati è un fattore importante per l'analisi   Delle attività biologiche che utilizzano tecniche di scattering delle radiazioni [10,14,112]. DLS può sondare le dimensioni   Distribuzione di piccole particelle una scala che va da submicron fino a un nanometro in soluzione o   Sospensione [10, 14, 113]. La dispersione della luce dinamica è un metodo che dipende dall'interazione di lightInt. J. Mol. Sci. 2016, 17, 1534 6 di 34   Con particelle. Questo metodo può essere utilizzato per la misurazione di distribuzioni di dimensioni ridotte delle particelle,   Soprattutto nell'intervallo di 2 - 500 nm [78]. Tra le tecniche per la caratterizzazione delle nanoparticelle,   Il più comunemente usato è DLS [114 - 116]. DLS misura la luce sparsa da un laser che passa   Attraverso un colloide e soprattutto si basa su Rayleigh che si dispersa dalle nanoparticelle sospese [117].

Successivamente, viene analizzata la modulazione dell'intensità luminosa sparsa in funzione del tempo e la

È possibile determinare le dimensioni idrodinamiche delle particelle [118-120 ]. Per valutare il potenziale tossico di qualsiasi   Nanomateriale, la sua caratterizzazione in soluzione è essenziale [11]. Perciò; DLS è utilizzato principalmente per   Determinare le dimensioni delle particelle e le distribuzioni di dimensioni in soluzioni acquose o fisiologiche [12]. La dimensione   Ottenuto da DLS è di solito più grande di TEM, che può essere dovuto all'influenza del movimento Brownian. DLS è un metodo non distruttivo utilizzato per ottenere il diametro medio delle nanoparticelle disperse in   liquidi. Ha il vantaggio particolare di sondare contemporaneamente una grande quantità di particelle; però,   Ha una serie di limitazioni specifiche del campione [101,121].


Un paio di:Spettroscopia UV visibile IL prossimo Articolo:Diffrazione a raggi X (XRD)